Scopri il nuovo finanziamento ONLINE >

L’intervento di chirurgia estetica nasale, o rinoplastica, è uno dei più richiesti ai fini dell’accettazione della propria immagine, e continua a confermare un notevole aumento degli interventi per motivi strutturali e funzionali. Negli ultimi anni la ricerca ha fatto enormi passi in avanti, consentendo di applicare tecniche sempre più avanzate, con un impatto sul paziente sempre meno invasivo.

Leggi tutto...

La rinoplastica secondaria è un'operazione in continua crescita. Ogni anno in Italia vengono eseguiti circa 20.000 interventi di rinoplastica. Sebbene nella maggioranza dei casi ci sia piena soddisfazione da parte del clienti, sono in aumento le richieste di rinoplastica secondaria, una sorta di revisione dell'intervento precedentemente ottenuto.

Leggi tutto...

Il naso è un organo con caratteristiche peculiari ed uniche nel corpo umano. Le sue molteplici ed importanti funzioni come riscaldamento, umidificazione, depurazione dell’aria, vengono tanto meglio assolte quanto più la sua forma e struttura si avvicinano ai parametrici estetici ideali. In altre parole un naso esteticamente “bello” funziona bene, mentre un naso esteticamente “brutto” no.

Leggi tutto...

L’intervento di rinoplastica può essere eseguito, in anestesia generale o in anestesia locale con sedazione. In entrambi i casi si inizia infiltrando l’area con un cocktail di lidocaina e adrenalina per anestetizzare la zona, e ridurre temporaneamente la vascolarizzazione, limitando così il sanguinamento.

 

 

Leggi tutto...

La rinosettoplastica estetico-morfo-funzionale è l'intervento che in un solo tempo corregge tutti i disturbi funzionali, come posizione, struttura, malformazioni, angoli, dimensioni delle componenti osteo-cartilaginee, ed estetici cioè la forma, il posizionamento ed il rapporto tra lunghezza e proiezione della piramide nasale.

Leggi tutto...

L’intervento di rinoplastica corregge le anomalie congenite ed acquisite del naso e ripristina le caratteristiche funzionali ed estetiche con manipolazioni della cute, del sottocute, delle mucose e degli elementi di sostegno osseo e cartilagineo. Tecnicamente, l’accesso chirurgico può essere chiuso od aperto.

 

Leggi tutto...

Di seguito alcuni dei difetti più comuni per cui viene richiesto l'intervento di rinoplastica.
Tutti i difetti sono correggibili e migliorabili. Il Dott. Catania vi spiega i più diffusi e vi mostra come cambia l'aspetto del viso, applicando delle piccole modifiche attraverso la rinoplastica.

Leggi tutto...

Tutte le domande più frequenti poste al Dott. Catania, sulla rinoplastica e rinosettoplastica. Scopri tutti i dettagli di pre e post operatorio della rinoplastica a Roma.

Leggi tutto...

La rinoplastica è un intervento sostanzialmente sicuro per i rischi generici. E’ indispensabile una adeguata esperienza ed un’attenta preparazione ed esecuzione per scongiurare le complicazioni specifiche in agguato, a causa della complessità della procedura e la delicatezza delle strutture coinvolte.
La prevenzione delle complicanze sempre importante in ogni intervento chirurgico ha, in questo caso, una valenza cruciale considerando che gli di esiti alcune complicanze possono essere molto difficili o impossibili da correggere. Il sanguinamento post-operatorio è raro e di solito si risolve senza trattamento.

Leggi tutto...

Questo tipo di intervento ormai è così diffuso che quando si parla di rinoplastica si fa riferimento alla rinoplastica estetica. Non è necessario intervenire sulla componente funzionale dell'organo, ma ci si concentra sulla correzione dei difetti che pregiudicano l'armonia del viso

Leggi tutto...